rotate-mobile
Politica

Premiate in Comune le attività storiche, Masci: "Un orgoglio per la città e una speranza per un futuro migliore" [FOTO]

Sedici attività pescaresi hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento dall'amministrazione comunale per i 40,50 e in un caso addirittura i 100 anni di impresa

Un riconoscimento per la longevità delle loro attività commerciali cittadine, che rappresentano non solo un servizio per i cittadini ma anche un luogo di aggregazione e sviluppo sociale ed economico della città. Si è svolta questa mattina 29 settembre nella sala consiliare del Comune di Pescara la cerimonia di consegna delle targhe per sedici attività cittadine, che hanno compiuto 40,50 e 100 anni di attività. Presenti i rappresentanti delle associazioni di categoria cittadine, oltre al sindaco Carlo Masci, all'assessore Alfredo Cremonese, ai consiglieri comunali Orta, Croce e Zamparelli.

Il primo cittadino ha aperto la cerimonia ricordando che, soprattutto in questo momento difficile per la crisi economica e il caro energia, le attività commerciali di prossimità e di quartiere rappresentano un valore aggiunto fondamentale e insostituibile: "Vedervi qui per me è un onore ed un orgoglio in quanto avete accompagnato la nostra città nelle varie generazioni contribuendo a renderla frizzante, viva e pronta allo sviluppo per il futuro. E proprio i riconoscimenti che state per ricevere devono essere anche un'occasione di speranza per le nuove generazioni che, seppur intimorite dalle mille difficoltà che un'attività commerciale deve oggi affrontare, devono continuare a credere nei negozi e negli esercizi commerciali cittadini. Abbiamo avuto una stagione estiva eccezionale, guardiamo avanti con ottimismo e voglia di lavorare".

L'assessore al commercio Cremonese: "Siete una risorsa ed un esempio per la cittaà, e vi ringrazio per avermi fatto sentire la vostra vicinanza durante le occasioni di incontro e confronto, aggiungendo che l'amministrazione sarà sempre al vostro fianco per tutelarvi e per cercare nuove strategie e opportunità comuni per lo sviluppo di Pescara".

A parlare poi i rappresentanti della varie associazioni di categoria fra cui Cristian Odoardi, per la Cna:

"Ringrazio l'amministrazione comunale per questa cerimonia ma soprattutto ringrazio voi imprenditori e commercianti perchè siete l'esempio lampante che oggi, seppur fra mille ostacoli e problematiche, fare impresa è ancora possibile. E tutti i vostri sforzi e sacrifici fatti negli anni saranno certamente ripagati non solo in termini economici dai clienti che entreranno nei vostri negozi, ma anche e soprattutto dall'affetto e orgoglio che la città dimostra e dimostrerà nei vostri confronti. Siete un punto d'aggregazione, e fare rete ed essere uniti soprattutto in questo momento difficile è fondamentale per guardare con rinnovato entusiasmo al futuro. "

Dino Lucente di Casartigiani Pescara:

"Questa festa e questi riconoscimento sono per voi che da diverse generazioni state tramandando di padre in figlio fino ai nipoti il patrimonio sociale ed economico delle attività di vicinato, degli esercizi commerciali della città e quindi meritate tutto il nostro sostegno e supporto avendo dimostrato coraggio e resilienza per non aver mai mollato anche nei periodi più difficili".

Barbara Lunelli di Confartigianato Pescara:

"Siete un esempio e una risorsa inestimabile per la città e queste cerimonie sono sempre cariche di orgoglio per tutte le associazioni e per i commercianti, soprattutto i giovani che da voi possono trarre esempio ed un patrimonio di esperienza inestimabile".

Fernando D'Antonio per la Confcommercio Pescara:

"Il momento è molto difficile per tutti, ma grazie a voi che avete superato altri momenti difficili per il commercio abbiamo la speranza e la voglia di continuare e resistere sperando in periodi migliori"

Il sindaco, assieme all'assessore Cremonese ed ai consiglieri presenti, ha poi proceduto alla consegna delle targhe di riconoscimento alle seguenti attività:

Per i 40 anni Taddeo &Ventura pneumatici di Taddeo & Ventura Srl: attività di assistenza e vendita di pneumatici sita in via Breviglieri 6; Tabaccheria n. 70 di De Nardis Giuseppe, sita in viale Kennedy n. 14-16; Barber Chalet Marcovecchio di Marcovecchio Graziano, barberia storica posta in via Cesare Battisti n. 239;  Stile2 di Romolo Giansante, parrucchiere uomo – donna, attività svolta in via Rigopiano dal 1982; Centro carrozzeria Paglione di Adelina Paglione: vendita al minuto di vernici per carrozzeria, industria e accessori, sita in via Tiburtina n. 166; Laboratorio protesi D’Emilio e Stornelli: laboratorio odontotecnico aperto in via Italica n. 7 nel 1982; Oleificio Pasetti di Pasetti Rosalba & Angelo: frantoio oleario sito in via Nazionale Adriatica Sud 58;  Satollo 2 : box vendita di generi alimentari situato all’interno del mercato coperto in via Largo Scurti; Confort di Patrizia De Lutiis: storico punto vendita di calzature e pelletteria all’angolo fra viale Bovio e via Milite Ignoto; Tabaccheria Pellegrino di Carla Pellegrino, avviata in viale Primo Vere 88 nel 1962 da Pellegrino Pasqualino; Bar Olimpia dei fratelli Taresco, posto in via Nazionale Adriatica Nord 316, tra piazza Duca degli Abruzzi ed il quartiere Zanni, aperto nel 1960 da Dino Taresco;  Circolo della Vela, stabilimento balneare con annesso ristorante, ubicato nella zona della Pineta Dannunziana, in viale Primo Vere 11/2, di Massimo Lemme e fratelli; Albergo Natale di Gervano e Giovanni Natale, sito in via del Circuito 175, in possesso di una prima licenza di affittacamere risalente al 1951 rilasciata dalla questura; Bar Natale di Alessandro Natale, posto in via del Circuito 161: la prima licenza utile risale al 1945; Ottica Barberini di Lorenzo Barberini: il negozio di Palazzo Imperato, di cui Lorenzo ne ha
curato il sapiente restauro, apre il corso principale della città.

Per i 100 anni Ottica Salvatore: la storia di quest’ottica supera i 120 anni. Tutto comincia nel 1896 quando Don Francesco Salvatore apre una bottega per la vendita di orologi e di occhiali su misura e fassamano.

Cerimonia Attività Storiche 2022

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiate in Comune le attività storiche, Masci: "Un orgoglio per la città e una speranza per un futuro migliore" [FOTO]

IlPescara è in caricamento