Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Paolucci firma il nulla osta, l'Asl di Pescara potrà assumere 26 persone

L'assessore regionale alla sanità ha dato il via libera: "Andiamo incontro alle esigenze più volte manifestate dagli operatori sanitari che lavorano nei presidi dell'azienda, che in diverse occasioni avevano segnalato carenze di personale"

L'assessore regionale alla sanità, Silvio Paolucci

L'assessore alla Programmazione sanitaria della Regione Abruzzo, Silvio Paolucci, ha firmato il nulla osta per 26 nuove assunzioni alla Asl di Pescara. Il provvedimento riguarda la possibilità, per l'azienda sanitaria, di avviare le procedure per l'immissione in servizio - a tempo indeterminato - di 10 infermieri, 15 operatori socio sanitari e un dirigente medico per nefrologia.

LA SCOPERTA DELLA ASL: "IL CONTROLLO DELLE EMOZIONI RIDUCE ANSIA E STRESS"

Con l'ultima autorizzazione, salgono a 146 le nuove assunzioni nella sanità regionale: 86 riguardano la Asl di Teramo e 34 quella di Lanciano-Vasto-Chieti. "Con queste assunzioni - commenta Paolucci - andiamo incontro alle esigenze più volte manifestate dalla Asl di Pescara e dagli operatori sanitari che lavorano nei presidi dell'azienda, che in diverse occasioni avevano segnalato carenze di personale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paolucci firma il nulla osta, l'Asl di Pescara potrà assumere 26 persone

IlPescara è in caricamento