rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca Centro / Piazza Salotto

Spacciava a Piazza Salotto: fermato e condannato un polacco

Spacciava marijuana in pieno giorno a Piazza Salotto. Un 19enne polacco è stato fermato dalla Guardia di Finanza di Pescara con 11 dosi di marijuana. E' stato condannato per direttissima

Gli uomini delle Fiamme Gialle di Pescara hanno fermato un polacco di 19anni, senza fissa dimora, mentre spacciava marijuana in pieno centro.

Il giovane era stato notato dai finanzieri nei pressi dell'elefantino di Piazza Salotto, dove c'era un anomalo movimento di ragazzi che ha richiamato l'attenzione dei baschi verdi, presenti sul posto nell'ambito del dispositivo interforze attivato qualche tempo fa.

Alla vista della Finanza, i giovani si sono allontanati immediatamente, mentre il 19enne polacco, D.A., è stato fermato e perquisito. Addosso aveva 11 dosi di marijuana e 25 euro in banconote di piccolo taglio.

Lo spacciatore, denunciato, è stato condannato per direttissima ad 8 mesi di reclusione e 2.000 euro di multa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava a Piazza Salotto: fermato e condannato un polacco

IlPescara è in caricamento