rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Cellulari, accessori per la telefonia mobile, casse e cuffie bluetooth irregolari: sequestro nei negozi del centro

Le ispezioni sono state eseguite dai carabinieri del Nas e hanno portato al sequestro di oltre 300 articoli nei negozi etnici di Pescara

Sono oltre 300 gli articoli irregolari, tra telefoni cellulari, materiale elettrico a bassa tensione (casse e cuffie bluetooth) e accessori per la telefonia molbile sono stati posti sequestro amministrativo dai carabinieri del Nas di Pescara.
Il materiale era privo di indicazioni e informazioni, non conformi alla normativa.

I militari del nucleo antisofisticazione hanno effettuato numerose verifiche in tema di prodotti pericolosi per la salute umana.

E le ispezioni nella nostra città hanno riguardato 6 esercizi etnici siti nel centro cittadino e in un centro commerciale, specializzati nella vendita di telefonia cellulare e accessori. Questi controlli fanno parte del cosiddetto Rapex, che è un sistema comunitario di informazione rapida per i prodotti non conformi, grazie al quale le autorità nazionali degli Stati membri notificano alla commissione europea i prodotti che rappresentano un rischio grave per la salute e la sicurezza dei consumatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cellulari, accessori per la telefonia mobile, casse e cuffie bluetooth irregolari: sequestro nei negozi del centro

IlPescara è in caricamento