Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca San Donato / Via Rubicone

San Donato, lavori nella scuola di via Rubicone: parla il Comune

L'assessore Renzetti interviene sul caso della scuola di Via Rubicone, dove a causa del ritardo nella consegna dei lavori non è ancora possibile tornare a svolgere le lezioni

L'assessore Renzetti interviene in merito alla questione dei lavori nella scuola di via Rubicone, a San Donato, dove a causa di alcuni ritardi nel cantiere non è ancora possibile tornare in aula.

Alcuni genitori hanno protestato per i ritardi e così l'assessore ha deciso di convocare i genitori in Comune per spiegare loro la difficile situazione della scuola, a causa dei problemi strutturali incontrati.

"Durante i lavori sono emersi problemi strutturali ben più gravi di quelli inizialmente preventivati, ovvero una scuola devastata, in condizioni disastrose, in cui ogni mattone va rifatto da zero, allungando i tempi di cantiere proprio per dare al quartiere una scuola finalmente sicura. " ha detto Renzetti, criticando l'atteggiamento del consigliere Adelchi Sulpizio.

"E' bene compiere un’operazione verità nei confronti dei genitori che avranno l’occasione per rendersi conto delle condizioni strutturali della scuola in cui qualcuno prima di noi ha permesso che studiassero i loro bambini, ragazzi che oggi invece si trovano in un edificio sicuro, e soprattutto raggiungono la nuova scuola a bordo di un bus scolastico completamente gratuito. Ha ragione quando il consigliere Sulpizio dice che la vicenda ‘ha del grottesco’: trovo infatti grottesca la protesta di un consigliere che fa la voce grossa per un cantiere più lungo del previsto per lavori estremamente difficili, anziché per quei bambini che dal 2003 al 2009 hanno studiato in una scuola che poteva sbriciolarsi sulle loro teste”. ha concluso Renzetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato, lavori nella scuola di via Rubicone: parla il Comune

IlPescara è in caricamento