menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riprendono le ricerche degli escursionisti dispersi: in arrivo un gatto delle nevi speciale per i soccorritori

Dopo la pausa notturna sono riprese questa mattina alle 7 le ricerche dei quattro escursionisti dispresi sul monte Velino

Sono riprese questa mattina alle 7 con 60 soccorritori le ricerche dei quattro escursionisti dispersi sul monte Velino dallo scorso 24 gennaio. Dopo la pausa notturna, questa mattina gli uomini del Cnsas, guardia di finanza, vigili del fuoco, polizia e nono reggimento alpini, sono di nuovo sul posto assieme alle unità cinofile per la ricerca nella neve. Operativi anche i tre elicotteri del 118, vigili del fuoco e aeronautica militare che trasportano i soccorritori sul luogo della valanga, in località valle del Bicchero, dove si sono concentrate le ricerche e dove è stata individuata una slavina larga 200 metri e lungo 600 metri con la neve che supera i 6 metri di altezza.

Oggi arriverà un mezzo pesante speciale, un gatto delle nevi messo a disposizione dal Comune di Ovindoli che verrà trasferito direttamente in quota a 1800 metri con degli elicotteri speciali del vigili del fuoco. Un'operazione difficile e complessa, che prevede modifiche agli elicotteri e che potrebbe slittare a sabato 30 gennaio. Molti cittadini di Avezzano hanno donato viveri ai soccorritori come ringraziamento per il coraggioso lavoro svolto in questi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento