Cronaca

Pescara, smog in centro: torna l'emergenza, in arrivo blocco del traffico?

E' stata una settimana particolarmente critica quella appena trascorsa in centro a Pescara per quanto riguarda i valori delle polveri sottili. Superamenti continui in via Firenze. Il Comune pensa al blocco del traffico

Torna l'emergenza smog a Pescara città? Dopo i valori critici della settimana appena trascorsa, che ha visto numerosi superamenti dei limiti delle polveri sottili nell'aria previsti dalla legge in centro, potrebbero arrivare nei prossimi giorni e nelle prossime settimane dei provvedimenti urgenti da parte dell'amministrazione comunale.

I dati Arta infatti parlano chiaro: nella centralina di via Firenze, i valori hanno superato costantemente i limiti: situazione simile anche lungo viale Bovio, dove però i valori sono rimasti sempre al limite della legge. Mercoledì 18 giornata nera anche a Porta Nuova, dove questa volta è stata la centralina di Piazza Grue a segnalare il bollino rosso.

Ad essere informati tempestivamente del problema l'assessore e vicesindaco Del Vecchio, che ha chiesto ai tecnici e dirigenti comunali competenti di relazionare sulla situazione e soprattutto valutare provvedimenti, anche urgenti, che possano risolvere il problema. Fra questi, potrebbero esserci anche dei blocchi parziali o totali al traffico nell quadrilatero del centro, la vera zona "rossa" per l'allerta smog. Del Vecchio però, dati alla mano, ha sottolineato come in assoluto i dati dei giorni in cui ci sono stati superamenti è sensibilmente inferiore rispetto ad anni fa, quando la questione smog era diventata una vera emergenza quotidiana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, smog in centro: torna l'emergenza, in arrivo blocco del traffico?

IlPescara è in caricamento