rotate-mobile
Cronaca Penne

Penne: arrestato dai carabinieri un pregiudicato autore di due furti

I Carabinieri di Penne hanno arrestato un uomo di 41 anni con l'accusa di furto aggravato e furto in abitazione. L'uomo, pregiudicato del posto, aveva compiuto due furti nei quali aveva rubato soldi, gioielli e due cellulari. E' rinchiuso nel carcere di Pescara

Un pregiudicato di Penne di 41 anni, tossicodipendente, è stato arrestato da Carabinieri di Penne con l'accusa di furto aggravato e furto in abitazione.

L'arresto è stato eseguito in base alla richiesta di custodia cautelare inoltrata dal Tribunale di Pescara. L'uomo è accusato di aver compiuto due furti nei mesi scorsi.

Nel primo caso, ha sottratto ad un assicuratore il marsupio contenente due cellulari e circa 200 euro in contanti, mentre nel secondo caso si è introdotto in un'abitazione rubando un diamante, alcuni gioielli, soldi in contanti ed una macchina fotografica digitale.

Parte del bottino è stato recuperato e restituito ai proprietari, mentre l'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Pescara dove sarà interrogato nei prossimi giorni dai magistrati competenti.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne: arrestato dai carabinieri un pregiudicato autore di due furti

IlPescara è in caricamento