menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Città Sant'Angelo: furto da 50 mila euro in una villa

Alcuni ladri sono entrati in una villa sulle colline di Città Sant'Angelo ed hanno rubato soldi e valori per oltre 50 mila euro. I proprietari, al momento del furto, erano in casa. Le uniche tracce lasciate dai ladri sono dei calzini

Furto dal bottino cospicuo l'altra notte a Città Sant'Angelo. Alcuni ladri, infatti, hanno messo a segno un colpo del valore di oltre 50 mila euro all'interno di una villa del paese.

I ladri sono entrati in azione mentre i due proprietari erano in casa. Sono entrati facilmente nell'abitazione grazie ad alcune finestre lasciate aperte ed all'allarme disattivato. I padroni di casa, infatti, non hanno ritenuto necessario attivarlo poichè avrebbero dormito in casa quella sera.

I malviventi, però, conoscevano bene le loro abitudini, così sono entrati da una finestra indisturbati ed hanno provveduto a ripulire la casa di gioielli, denaro e preziosi preoccupandosi di non far rumore. Per questo, si sarebbero tolti le scarpe prima di entrare, indossando appunto i calzini.

Al mattino, l'amara scoperta per i proprietari. La casa era stata letteralmente svuotata mentre dormivano.

Subito sono stati allertati i Carabinieri, che hanno avviato le indagini del caso. Sembra che i ladri non abbiano lasciato alcuna traccia o impronta digitale: solo i calzini sui quali si stanno effettuando alcune analisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento