menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione Vestina: il sindaco De Vico torna libero

Il sindaco di Farindola Antonello De Vico è tornato in libertà, dopo l'arresto avvenuto qualche settimana fa in merito all'Operazione Vestina. Il Gip Di Pescara Di Fine ha accolto l'istanza dei legali dell'amministratore

Antonello De Vico, sindaco di Farindola, agli arresti da qualche settimana nell'ambito dell'Operazione Vestina, è tornato in libertà.

Il Gip di Pescara Di Fine, infatti, ha accolto la richiesta presentata dai legali dell'amministratore, che si trovava attualmente agli arresti domiciliari.

Secondo il Gip, sono venute meno le esigenze cautelari. Parere positivo anche del Pm che si è occupato delle indagini, Gennaro Varone.

L'Operazione Vestina portò all'arresto di 5 persone (fra cui lo stesso De Vico) e all'iscrizione sul registro degli indagati di 31 persone in tutto, per presunti episodi di corruzione e tangenti negli appalti pubblici del Comune di Penne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento