Cronaca

Neve a Pescara 6 gennaio 2017: situazione meteo e previsioni

Nella notte l'ondata di gelo e neve prevista da giorni si è fatta più intensa e la neve è caduta copiosa nell'entroterra imbiancando anche la città e la costa. Ecco cosa ci aspetta per le prossime ore

Tanta neve e freddo polare a Pescara e provincia. Nella notte tutta la potenza dell'attesa perturbazione artica si è fatta sentire, con nevicate copiose soprattutto nell'entroterra dove il manto supera i 30 cm nell'area vestina e nella zona della Val Pescara. In città la neve ha ricoperto strade e spiaggia, con un vento gelido sferzante che ha causato disagi e danni su cui stanno lavorano i vigili del fuoco.

Intanto monta già la polemica sull'Asse Attrezzato: a quanto pare, infatti, non ci sarebbe stata un'adeguata pulizia del manto stradale e fin dalle prime ore del mattino ci sono stati gravi disagi alla circolazione soprattutto per i mezzi pesanti, rimasti in panne sul ciglio della strada o addirittura lungo la carreggiata. Secondo molti automobilisti ci sarebbe anche un consistente strato di ghiaccio, ad indicare che il sale non è stato sparso a sufficienza.

AGGIORNAMENTO ORE 22 A Montesilvano, per fronteggiare al meglio l'emergenza neve, è stato istituito il Centro Operativo Comunale. CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 21 Chiuso nuovamente l'aeroporto di Pescara fino a domani. Intanto le nuove previsioni indicano ancora neve. CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 19,47 Dopo qualche ora di pausa ha ripreso a nevicare copiosamente nell'entroterra. Nella zona fra Caramanico, San Valentino e Sant'Eufemia a Majella la neve supera i 70 cm di altezza. Intanto a Pescara Colli proteste per i problemi nelle strade secondarie e in alcuni vicoli dove si sono formati strati importanti di ghiaccio e neve. CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 18,30 E' stato riaperto l'aeroporto d'Abruzzo, anche se l'operatività dello scalo è legata all'evolversi delle condizioni meteorologiche. Permane invece lo stop ai mezzi pesanti sull'A14. Nessun problema sulle linee ferroviarie. CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 16,41 Disagi e difficoltà in provincia a causa delle intense nevicate delle ultime ore. Molto critica la situazione nei centri della Majella, con la neve che supera il metro di altezza: Sant'Eufemia a Majella e Roccacaramanico, ad esempio, sono bloccate. CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 15,30 Operai del Comune a lavoro per evitare l'emergenza ghiaccio nella notte. Autostrade chiuse nel tratto abruzzese per i mezzi pesanti, mentre si circola con rallentamenti per quanto riguarda le automobili. CLICCA QUI 

AGGIORNAMENTO ORE 10.41 Chiuso l'aeroporto 'Liberi' di Pescara.

Neve a Pescara 6 gennaio 2017

LE PREVISIONI Secondo Abruzzometeo.org, la situazione rimarrà critica anche nella giornata di oggi 6 gennaio: temperature in ulteriore discesa che soprattutto in collina non supereranno gli zero gradi anche durante le ore più calde, mentre la neve continuerà a cadere abbastanza copiosa almeno fino al mattino di domani, 7 gennaio. Vento forte su tutta la Regione.

NEVE, CHIUSI PARCHI E CIMITERI

VIDEO DA LORETO APRUTINO

BUFERA DI NEVE E VENTO ALLA MADONNINA: VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve a Pescara 6 gennaio 2017: situazione meteo e previsioni

IlPescara è in caricamento