Militari a Pescara, il Prefetto firma la proroga fino al 2013

I militari impegnati dallo scorso agosto a Pescara per pattugliare le zone critiche e sensibili della città saranno presenti per tutto il 2012. Il Prefetto D'Antuono infatti ha firmato la proroga del servizio fino al 31 dicembre 2012

I militari impegnati dallo scorso agosto a Pescara per pattugliare le zone critiche e sensibili della città saranno presenti per tutto il 2012. Il Prefetto D'Antuono infatti ha firmato la proroga del servizio fino al 31 dicembre 2012.

Resta invariato anche il numero di militari impegnati in città, ovvero 30. Ricordiamo che l'esercito si inserisce in pattuglie miste assieme alle altr Forze dell'Ordine presenti sul territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle ultime settimane, dopo gli attentati, i militari sono presenti anche a Fontanelle, in particolare in via Caduti per Servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Coronavirus, sette nuovi contagi accertati in Abruzzo: tre sono nel Pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento