rotate-mobile
Incidenti stradali Manoppello

Scontro frontale nella notte, morta a Manoppello una donna di 60 anni

Nell'impatto sono rimaste inoltre ferite due persone di Bussi sul Tirino: si tratta di un 59enne e una 56enne, che viaggiavano su una Citroen C3. Sul posto il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri

Una 60enne residente a Pescara ha perso la vita questa notte in uno scontro frontale avvenuto sulla Tiburtina, nel territorio comunale di Manoppello. L'incidente stradale si è verificato poco dopo le ore 4. La persona deceduta, che era a bordo di una Lancia Y, si chiamava Mariagrazia Di Stefano. Nell'impatto sono rimaste inoltre ferite due persone di Bussi sul Tirino: si tratta di un 59enne e una 56enne, che viaggiavano su una Citroen C3.

La coppia è stata trasportata per accertamenti all'ospedale civile "Santo Spirito" di Pescara, mentre purtroppo per la 60enne non c'è stato nulla da fare. Sul posto i sanitari del 118 e i vigili del fuoco del distaccamento di Alanno, che hanno provveduto a spegnere le fiamme che si erano sviluppate e a mettere in sicurezza la zona.

Le tre persone coinvolte nel sinistro sono state tirate fuori dagli abitacoli da alcuni automobilisti di passaggio. I rilievi di rito sono stati affidati ai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Popoli. L'esatta dinamica è ancora tutta da stabilire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro frontale nella notte, morta a Manoppello una donna di 60 anni

IlPescara è in caricamento