menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inchiesta Mare Monti: sequestrati i beni di due indagati

Il Tribunale di Pescara ha disposto il sequestro di circa 100 mila euro di beni a due indagati ( Valeria Olivieri e Fabio de Santis) nell'ambito dell'inchiesta sulla strada Mare Monti

span class="maiuscola">Il Tribunale di Pescara ha disposto il sequestro di circa 100 mila euro di compensi ricevuti da due degli indagati nell'ambito dell'inchiesta per la mancata realizzazione dell'asse viario Mare Monti, che doveva collegare l'area vestina alla costa pescarese.

I sequestri sono stati eseguiti dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato di Pescara, a carico di Valeria Olivieri e Fabio De Santis, rispettivamente commissario straordinario e responsabile unico del procedimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento