rotate-mobile
Cronaca

Furto in casa a Cappelle: arrestata coppia di ladri

Una coppia di pregiudicati, di etnia rom, è stata arrestata dai carabinieri in quanto responsabile di un furto messo a segno all'interno di un appartamento di Cappelle. Hanno rubato un televisore ed un vaso di fiori

Hanno rubato il 4 aprile scorso un televisore ed un vaso di fiori all'interno di un'abitazione di Cappelle Sul Tavo. Grazie alle immgini delle telecamere di sicurezza, sono però stati individuati ed arrestati dai carabinieri.

In manette sono finiti Gildo SPINELLI e Scheila CARRI, residenti a Città Sant'Angelo. La donna è scesa dall'auto ed ha suonato più volte al citofono. Quando ha capito che in casa non c'era nessuno, ha chiamato il marito che con un cacciavite ha forzato la serratura. Dopo alcuni minuti sono usciti con la refurtiva.

E proprio dentro la loro abitazioni i carabinieri hanno trovato il televisore, il vaso e il giubbotto indossato dalla donna durante il furto. La coppia nell'aprile 2010 rubò la corona della Basilica della Madonna dei Sette Dolori. Ora si trovano ai domiciliari.

tvfurto-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in casa a Cappelle: arrestata coppia di ladri

IlPescara è in caricamento