menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, oggi è il giorno della protesta della marineria

Oggi è il giorno della protesta della marineria del porto di Pescara, che scende in piazza per manifestare contro i ritardi nel dragaggio, e per lanciare un grido d'allarme sul futuro della categoria

Oggi, 4 marzo, è il giorno della protesta della marineria di Pescara.

Gli operatori commerciali del porto e gli armatori scenderanno infatti in piazza per protestare contro i ritardi nel dragaggio del porto,lanciando un grido d'allarme sul futuro della categoria in città, con il rischio della paralisi delle attività commerciali che ruotano attorno allo scalo portuale.

L'assessore e vicesindaco Fiorilli ha illustrato i provvedimenti che verranno presi per quanto riguarda la viabilità. Ad essere interessata sarà la zona di Piazza Italia, del lungofiume Paolucci e dell'asse attrezzato, con la chiusura delle uscite di Piazza Italia e Piazza della Marina.

Il corteo della marineria si sposterà dal mercato ittico fino alla zona del Comune, per poi salire sull'asse attrezzato.

"Gli automobilisti provenienti da Chieti dovranno scendere obbligatoriamente per arrivare a Pescara in corrispondenza del cementificio, presso l’ex Camuzzi o in piazza Unione dove sarà presente la Polizia municipale che, in via del tutto eccezionale, consentirà alle auto la svolta a sinistra per reimmettersi verso il centro, in corso Vittorio Emanuele" ha detto Fiorilli, sottolineando come saranno presenti molti agenti della Polizia Municipale per evitare qualsiasi problema. Il vicesindaco invita tutti i cittadini a rispettare la segnaletica presente sulle strade.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento