menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contraffazione: sequestri e multe in centro a Pescara

Continua la lotta alla vendita di prodotti contraffatti da parte dei vigili urbani di Pescara e dell'amministrazione comunale. Negli ultimi giorni l'attenzione si è concentrata lungo corso Umberto e sulla riviera nord, dove sono stati sequestrati decine di capi falsi

Continua la lotta alla contraffazione avviata dall'amministrazione comunale in collaborazione con i vigili urbani di Pescara.

Nel fine settimana, infatti, alcune pattuglie della Polizia Municipale hanno sequestrato decine di capi d'abbigliamento falsi, venduti da ambulanti extracomunitari lungo corso Umberto e sulla riviera nord.

Borse, giubbini, portafogli, portachiavi e berretti il "bottino" degli agenti, oltre a centinaia di cd e dvd falsi, privi dell'autorizzazione alla vendita della Siae.

Gli assessori Cardelli e Teodoro, che da tempo hanno avviato controlli sistematici sul territorio comunale riguardo merce contraffatta e priva dei requisiti di sicurezza previsti dall'Ue, hanno dichiarato che le operazioni ed i blitz proseguiranno senza sosta, soprattutto con l'avvicinarsi delle feste natalizie.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento