menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli e sanzioni per i venditori ambulanti sulla riviera

Controlli incrociati da parte di pattuglie miste composte da poliziotti, finanzieri, vigili urbani e carabinieri, che controlleranno e sanzioneranno tutti i venditori ambulanti abusivi sulla riviera nord. Lo ha fatto sapere l'assessore Cardelli al termine di un vertice in prefettura

Pattuglie miste formate da poliziotti, finanzieri, vigili urbani e carabinieri si occuperanno, a partire dal prossimo fine settimane, di controllare e sanzionare i venditori ambulanti abusivi sulla riviera nord di Pescara.

Lo ha fatto sapere l'assessore Cardelli al termine della riunione del Comitato per la sicurezza e l'ordine pubblico, avvenuta in prefettura.

Il provvedimento arriva a seguito della segnalazione proprio di Cardelli, deciso ad arginare il fenomeno degli abusivi sul lungomare, che nelle ultime settimane si è accentuato con l'arrivo dei turisti.

Marciapiedi spesso occupati quasi interamente dalle bancarelle dei venditori, quasi sempre senza autorizzazione e licenza, che spesso offrono al pubblico prodotti contraffatti per i quali sono previste sanzioni penali ed amministrative.

Per l'assessore, sarebbero oltre 60 i venditori di questo tipo che spesso trasformano il marciapiede in un vero e proprio bazar.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento