rotate-mobile
Cronaca

Sorpresi in piena notte con arnesi da scasso nell'auto, denunciati

I carabinieri avrebbero sorpreso a Pescara due uomini provenienti da Foggia con all'interno dell'automobile diversi arnesi da scasso

Due uomini di 51 e 34 anni provenienti dalla provincia di Foggia sono stati denunciati dai carabinieri per il reato di possesso di arnesi atti allo scasso nella mattinata di giovedì 21 marzo.
I militari della sezione radiomobile del locale Comando, alle ore 2.50 della scorsa notte, hanno sottoposto a controllo i 2 uomini a bordo di un’automobile, risultata intestata a un altro giovane proveniente dalla medesima provincia e non oggetto di furto.

Leggi le notizie de IlPescara su Whatsapp

All’esito delle operazioni di perquisizioni veicolare e personali, sarebbero stati trovati in possesso di un sollevatore idraulico modificato con piastre in ferro, numerosi cunei in legno nonché grossi cacciaviti e tubi in ferro il tutto sottoposto a sequestro.

Sono in corso indagini volte a verificare le motivazioni della presenza dei due uomini a Pescara ed eventuali loro complici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi in piena notte con arnesi da scasso nell'auto, denunciati

IlPescara è in caricamento