menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Appalti post terremoto: interrogato Mileti, l'avvocato "Nessuna corruzione"

Anche Italo Mileti è stato ascoltato dal Gip di Pescara nel carcere di San Donato, dove è rinchiuso da lunedì scorso con l'accusa di millantato credito assieme a Claudio D'Alesio. Il suo avvocato, Cichella, dichiara: "Nessuna corruzione, devono essere scarcerati entrambi"

Questa mattina si è tenuto l'interrogatorio da parte del Gip di Pescara a Italo Mileti, ex assessore regionale ed amministratore comunale, arrestato insieme a Claudio D'Alesio con l'accusa di millantato credito, nell'ambito dell'inchiesta "Ground zero".

L'avvocato di Mileti, Cichella, al termine dell'interrogatorio ha commentato: "Appare chiaro ormai come non ci sia nessun episodio di corruzione, nessuno ne ha mai parlato nemmeno per un attimo. O escono fuori fatti concreti di corruzione, oppure i miei assistiti devono essere immediatamente scarcerati".

AGGIORNATO ALLE ORE 17,45 DEL 26 NOVEMBRE 2009


Ha negato ogni accusa a lui attribuita dalla Procura di Pescara Claudio D'Alesio, amministratore delegato della FIRA servizi, arrestato nell'ambito dell'inchiesta "Ground Zero" riguardante presunti illeciti nell'assegnazione degli appalti per la ricostruzione post terremoto.

Questa mattina D'Alesio è stato interrogato preso il carcere di San Donato dal Gip De Ninis, un interrogatorio durato circa tre ore.

L'avvocato difensore di D'Alesio e dell'altro arrestato Mileti, ha dichiarato: "Si tratta di un equivoco culturale. L'incontro con l'assessore Venturoni c'è stato, ma ci si è preoccupati di rappresentare all'assessore quella che poteva essere una
convenienza, un'opportunità per l'amministrazione aquilana, che era in gravi difficoltà operative" ha dichiarato l'avvocato Cichella.

Sull'accusa di corruzione, Cichella dichiara: "Non è stato contestato alcun pagamento".

Intanto lo stesso avvocato ha fatto richiesta di scarcerazione per i due assistiti: "Nei fatti contestati non è dato rinvenire alcuna fattispecie di reato, neanche lo stato del tentativo"

Domani intanto si svolgerà l'interrogatorio di Italo Mileti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento