Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Anziana truffata e derubata da finti poliziotti con la scusa dell'incidente subìto dal figlio

I malviventi sono riusciti a raggirare la donna e si sono fatti consegnare l'oro. Indagini in corso da parte dei carabinieri

Una donna di 70 anni di Pescara è la vittima di un nuovo episodio della truffa del falso incidente. 
I malviventi, come tradizione in questi casi, fingendosi poliziotti avrebbero fatto credere alla anziana che il figlio fosse rimasto coinvolto in un incidente stradale.

 Subito dopo arriva da chi si è spacciato come agente della polizia, sarebbe arrivata la richiesta di denaro o di oggetti preziosi per risolvere in modo rapido i guai del figlio. 

La 70enne purtroppo è caduta nella trappola e dopo aver aperto la porta di casa li ha fatti entrare e gli avrebbe consegnato alcuni gioielli in oro. Si è resa conto di quanto successo solo qualche ora più tardi quando ha sentito il figlio che gli ha confermato di stare bene e di non aver subito alcun incidente stradale. A quel punto ha presentato denuncia ai carabinieri che ora si occupano delle indagini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana truffata e derubata da finti poliziotti con la scusa dell'incidente subìto dal figlio
IlPescara è in caricamento