Si stacca una presa mentre arrampica sul Corno Grande (Gran Sasso) e precipita per 10 metri

L'incidente è avvenuto lungo il tratto Alletto Gravino quando al 36enne si è staccata una presa

Paura sulla parete orientale del Corno Grande del Gran Sasso per un alpinista di 36 anni di origini ungheresi residente a Potenza Picena che è precipitato per 10 metri mentre stava arrampicando insieme a un amico.
L'incidente è avvenuto lungo il tratto Alletto Gravino quando al 36enne si è staccata una presa. 

Dopo un volo di una decina di metri l'alpinista ha sbattutto contro la parete rocciosa.

L’amico che era con lui ha allertato il Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo, intervenuto subito con squadre di terra a bordo di un elicottero del 118. Particolarmente difficoltoso il recupero dei due alpinisti marchigiani da parte dei tecnici del Soccorso Alpino e del pilota del 118, che si è accostato alla parete, consentendo ai tecnici di calarsi lungo la parete ed effettuare il recupero. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A bordo dell’elicottero, i sanitari hanno constatato che il giovane ungherese aveva riportato un trauma toracico. L’alpinista non è in pericolo di vita, ma è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Teramo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento