rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Attualità

Ancora polemiche sulla strada parco e i lavori per la filovia: "Caos con le nuove strisce pedonali"

Sui social il comitato "Strada parco bene comune" e il consigliere di centrosinistra Mirko Frattarelli criticano le nuove strisce pedonali disegnate fra la strada parco e le strade limitrofe

Dopo i primi passaggi del filobus lungo la strada parco per le verifiche tecniche di Tua, proseguono e si accendono nuove polemiche da parte del comitato "Strada parco bene comune". Questa volta l'attenzione si è concentrata sulle nuove strisce pedonali realizzate negli ultimi giorni, che in parte hanno sostituito quelle precedenti e in parte si sono aggiunte sia lungo la strada parco che nelle aree adiacenti compresi i passaggi ciclabili al di fuori del tracciato ferroviario.

Secondo il comitato, ci sarebbe ormai una situazione di totale caos che disorienta gli utenti sia a piedi che in bicicletta a causa della presenza massiccia di passaggi pedonali a volte considerati anche senza senso o pericolosi. Anche il consigliere comunale di centrosinistra Mirko Frattarelli ha postato sul suo profilo social una delle foto ironizando sui nuovi attraversamenti pedonali. Ricordiamo che Tua sta procedendo ai primi attraversamenti della filobus sia nel territorio di Pescara che a Montesilvano, e come dichiarato dal direttore generale Maxmilian Di Pasquale l'obiettivo è quello di avere le prime corse con utenti entro l'estate prossima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora polemiche sulla strada parco e i lavori per la filovia: "Caos con le nuove strisce pedonali"

IlPescara è in caricamento