rotate-mobile
Attualità

"Separare le carriere per unire la Repubblica", seminario di studio nell'auditorium Petruzzi

L'incontro sulle proposte legislative di separazione delle carriere e comparazione con le esperienze internazionali è in programma nel pomeriggio di venerdì 23 febbraio

Separare le carriere giudiziarie per unire la Repubblica.
È questo il titolo del seminario di studio sulle proposte legislative di separazione delle carriere giudiziarie e comparazione con le esperienze internazionali.

A organizzarlo è l’Endas Abruzzo, con il centro studi Italia Atlantica, Mie-Movimento italiano in Europa e Fondazione Luigi Einaudi con il Patrocinio del Comune di Pescara.

L'appuntamento è in programma venerdì 23 febbraio dalle ore 16 alle 20 nell’auditorium Petruzzi in via delle Caserme, 60 a Pescara. L’evento, gratuito, è accreditato dal consiglio dell’ordine degli avvocati di Pescara con l’attribuzione di tre crediti formativi in procedura penale. «Relatori di fama internazionale ci parleranno di un argomento di grande attualitá, oggetto di dibattito in Parlamento», fa sapere Simone D’Angelo, presidente Endas Abruzzo, «ci aspettiamo una platea di non soli addetti ai lavori». Previsti gli interventi di: Giuseppe Benedetto, avvocato, presidente Fondazione Einaudi; Vania Marinello, avvocato, Solicitor of the Senior Courts of England & Wales; Bepi Pezzulli, avvocato, direttore Centro studi Italia Atlantica, Solicitor of the Senior Courts of England & Wales. Introduce Simone D’Angelo, presidente Endas Abruzzo, modera Mauro Di Pietro, giornalista.

seminario separazione carriere giudiziarie

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Separare le carriere per unire la Repubblica", seminario di studio nell'auditorium Petruzzi

IlPescara è in caricamento