rotate-mobile
Attualità Centro / Corso Vittorio Emanuele II

Ancora secche numerose delle nuove piante di corso Vittorio, il Comune chiede la sostituzione [FOTO]

Nonostante la primavera inoltrata e le temperature prettamente estive diverse delle nuove piante non hanno germogliato e si presentano tristemente spoglie: chiesta la sostituzione di 36

Numerose delle nuove piante che sono state piantate nei mesi scorsi in corso Vittorio Emanuele II nel centro di Pescara sono ancora tristemente secche nonostante la primavera inoltrata e l'arrivo, da settimane, di un caldo decisamente estivo. 
Nei mesi scorsi già diversi cittadini avevano segnalato la situazione con numerose piante che sembravano non del tutto "vitali".

Adesso che siamo a inizio giugno tutto il nuovo verde realizzato nella via centrale della città sarebbe dovuto sbocciare ma così non è stato. 

Una problematica però ben nota all'amministrazione comunale tanto che, come spiega il vice sindaco e assessore al Verde, Gianni Santilli, proprio mercoledì scorso c'è stata una riunione dedicata alla questione. Al termine della stessa è stata inviata una e-mail certificata alla ditta che ha eseguito i lavori e che deve occuparsi sia dell'attecchimento delle piante che della loro gestione per i prossimi due anni. 
«Chiediamo», spiega Santilli, «la sostituzione di 36 piante e dei cespugli rimasti secchi. Ovviamente speriamo che non si debba aprire un contenzioso ma non nascondo che mi sarei aspettato un'esecuzione dei lavori più a regola d'arte».

 

Arbusti secchi corso Vittorio Emanuele II

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora secche numerose delle nuove piante di corso Vittorio, il Comune chiede la sostituzione [FOTO]

IlPescara è in caricamento