A Pescara e in Abruzzo sole, bel tempo e temperature in aumento

Questo quanto prevede il meteorologo Giovanni De Palma di Abruzzometeo.org

Bel tempo con sole e temperature in aumento nei primi giorni di questa settimana a Pescara e nella nostra regione.
Questo quanto prevede il meteorologo Giovanni De Palma di Abruzzometeo.org.

Sull'Italia infatti le condizioni climatiche sono ottime grazie a un promontorio di alta pressione che garantirà condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato con temperature in graduale aumento anche se i valori attuali risultano ancora al di sotto delle medie stagionali.

Questa la previsione elaborata da De Palma: "Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti sulle zone interne e montuose durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, in attenuazione in serata e in nottata. Poche novità nel corso dei prossimi giorni, almeno fino alla giornata di mercoledì il tempo risulterà stabile, prevalentemente soleggiato con temperature massime in graduale aumento". 

  • Temperature: in aumento, specie nei valori massimi, tuttavia risulteranno ancora al disotto delle medie stagionali, specie le minime. 
  • Venti: deboli a regime di brezza con possibili residui dai quadranti settentrionali lungo la fascia costiera. 
  • Mare: poco mosso con moto ondoso in temporaneo aumento durante le ore centrali della giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Tragedia nel Pescarese, pensionato rimasto vedovo si toglie la vita

  • L'Abruzzo rimane zona rossa, tutte le regioni restano nell'attuale fascia di appartenenza

Torna su
IlPescara è in caricamento