rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Attualità

In piazza Salotto la manifestazione per avere elezioni libere in Venezuela

Anche a Pescara è stato raccolto l'appello della Machado a una "protesta mondiale"

Anche in piazza della Rinascita (piazza Salotto, ndr) è andata in scena una manifestazione di protesta pacifica da parte di cittadini venezuelani che vivono nel capoluogo adriatico.
Lo scopo dell'iniziativa è stato quello di chiedere elezioni libere nel Paese sudamericano.

Chi ha partecipato ha raccolto l'appello della leader dell'opposizione venezuelana María Corina Machado che aveva convocato per sabato 6 aprile una "protesta mondiale" contro il "blocco elettorale" in corso nel suo Paese.

Come riporta l'Ansa, alla manifestazione ha anche partecipato il sindaco Carlo Masci, che è legato per motivi familiari al Paese sudamericano. Dopo avere raccontato le ultime vicende che riguardano l'appuntamento elettorale in Venezuela e avere chiesto il sostegno dell'Italia per tutelare il diritto al voto dei venezuelani residenti qui i manifestanti hanno girato un breve video per sostenere le ragioni della leader dell'opposizione Maria Corina Machado. L'ex deputata di Vente Venezuela aveva invitato i concittadini residenti all'estero a unirsi in una manifestazione per contestare la decisione giudiziaria che le ha impedito di candidarsi alle presidenziali del prossimo 28 luglio e denunciare le difficoltà nella registrazione della candidatura della sua sostituta Corina Yoris.

Tra i cartelli esposti, oltre alle bandiere venezuelane e a una italiana, nel corso della protesta nella città adriatica si segnalano le scritte "Fermare la repressione" e "Fermate le violazioni dei Ddhh" (diritti umani, ndr).

Manifestazione venezuelani elezioni libere piazza Salotto Pescara 6 aprile

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In piazza Salotto la manifestazione per avere elezioni libere in Venezuela

IlPescara è in caricamento