rotate-mobile
Venerdì, 22 Settembre 2023
Attualità

La pescarese Laura Pratesi è il nuovo vicario del questore di Chieti

La dirigente della polizia di Pescara ricopriva il medesimo ruolo nella questura di Ascoli Piceno

La pescarese Laura Pratesi è il nuovo vicario del questore della provincia di Chieti, Francesco Di Cicco.
Il primo dirigente della polizia di Pescara proviene dalla questura di Ascoli Piceno dove ricopriva lo stesso incarico.

Era nelle Marche dal 14 giugno 2021.

Nata a Pescara, 54 anni, laureata in Giurisprudenza all’università degli Studi di Teramo nel 1992, è abilitata all’esercizio della professione forense nella Corte d’Appello dell’Aquila. Nel 1996 si arruola nella polizia dopo aver superato il concorso pubblico riservato ai laureati, frequentando il corso di formazione per vicecommissari nell’istituto superiore di polizia di Roma dal 15 gennaio al 15 ottobre. Nello stesso anno supera il concorso per Segretario comunale al quale rinuncia per rimanere nell’amministrazione della pubblica sicurezza. Dal 28/10/1996 al 22/12/1999 presta servizio nel compartimento polizia stradale “Emilia Romagna” di Bologna con incarico di direttore dell’ufficio II.

Dal 23/12/1999 al 31/03/2005 presta servizio nella sezione polizia stradale di Pescara. Dal 1/4/2005 al 23/10/2011 è dirigente del centro operativo autostradale di Pescara al quale fanno capo l’organizzazione e i servizi autostradali nel tratto compreso tra i caselli di Cattolica e Poggio Imperiale, con funzioni di raccordo tra la polizia stradale e la direzione 7° Tronco di Autostrade per L’Italia; nel 2009 presta servizio all’Aquila nell’emergenza post sismica e per i servizi connessi al G8. Dal 2011 al 2016 è dirigente del reparto prevenzione crimine Abruzzo, dove nel gennaio 2013 riceve l’incarico di avviamento del neoistituito reparto prevenzione crimine “Umbria-Marche” con sede a Perugia, e in quegli anni riceve incarichi di coordinatrice dei reparti prevenzione crimine aggregati nelle sedi di Roma e Napoli e inoltre nella provincia dell’Aquila e Ascoli per l’emergenza post-sismica del 2016. Dal 9 gennaio 2017 fino al 13 giugno 2021, ha svolto l’incarico di dirigente della divisione anticrimine della Questura di Teramo, assumendo anche la sovrintendenza della divisione polizia amministrativa e sociale e dell’immigrazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pescarese Laura Pratesi è il nuovo vicario del questore di Chieti

IlPescara è in caricamento