Attualità

Anche la Fiab contro il taglio degli alberi in via Pantini: "Parteciperemo al Bikeitalia Day con il lutto al braccio"

L'associazione dei ciclisti pescaresi fa sapere di aver apprezzato la decisione del Comune di coinvolgere la Fiab nell'organizzazione dell'evento, ma attacca la giunta Masci per la questione degli alberi tagliati

L'associazione dei ciclisti pescaresi Fiab sarà protagonista assieme al Comune di Pescara per il Bikeitalia Day, l'evento che si terrà il 2 giugno in occasione della giornata mondiale della bicicletta. L'associazione ha fatto sapere di aver molto apprezzato l'adesione del Comune a questa iniziativa, che ha poi inviato la stessa Fiab ad organizzare insieme l'evento.

Dure critiche però all'amministrazione Masci per la questione del taglio degli alberi in via Pantini per la realizzazione del tratto finale della strada pendolo, e per questo i partecipanti della Fiab porteranno il lutto al braccio chiedendo anche agli altri cittadini che aderiranno alla passeggiata in bici di fare lo stesso:

"Chi parteciperà al Bikeitalia Day potrà portare il lutto al braccio come noi perché, nel bel mezzo della discussione aperta sul possibile abbattimento di un numero considerevole di alberi dentro la riserva dannunziana per permettere il passaggio di una nuova strada, ci siamo improvvisamente ritrovati con uno spettacolo davvero macabro.

Una tragedia appena accaduta, improvvisa, alle prime luci dell'alba, come si conviene ad un blitz delle Forze dell'Ordine quando devono compiere operazioni importanti: con la differenza che quegli alberi non hanno commesso alcun reato, ma sono stati ugualmente tratti in arresto e giustiziati sul posto.

Ogni argomentazione è superflua, non ci interessa: il nostro ambiente va protetto, tutelato, salvato pregiudizialmente, senza sì e senza ma. Quello commesso è uno scempio al quale credevamo di non assistere mai."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche la Fiab contro il taglio degli alberi in via Pantini: "Parteciperemo al Bikeitalia Day con il lutto al braccio"

IlPescara è in caricamento