Sport San Donato / Via San Marco, 15

Pallamano, prima casalinga per la Ogan: al Pala Giovanni Paolo II arriva Teramo

Biancazzurri al debutto tra le mura amiche. Dopo il successo a Città Sant'Angelo è sfida al Teramo. Il tecnico Michele Mastrangelo metti in guardia i suoi: "È una squadra giovane e che fa della corsa e del ritmo alto la sua arma principale"

foto Handball Città Sant'Angelo

Un’altra prima volta. Stavolta quella in casa, al Pala Giovanni Paolo II. Domenica 21 febbraio alle ore 18 la Ogan Pescara scenderà in campo sul 40x20 adriatico per la 3a giornata del girone Abruzzo-Marche di Serie B. Avversaria di turno: la giovane Lions Handball Teramo di Nicole Pastor.

L’esordio stagionale dei biancoazzurri è stato il migliore possibile col rotondo 29-18 in trasferta sul campo del Città Sant’Angelo. Difesa granitica e ottima prestazione di Valerio Tornincasa tra i pali sono state le chiavi di volta del successo pescarese, con i ragazzi di Michele Mastrangelo che andranno a caccia ora di altri due punti e dei necessari progressi anche nella fase d’attacco. Ecco cosa dice il tecnico della Ogan:

“A Città Sant’Angelo tornavamo a giocare insieme dopo lunghissimo tempo e naturalmente emozione e un pizzico di tensione non sono mancate. Nel primo tempo abbiamo forse faticato oltremodo, anche se devo dire che in difesa siamo sempre stati concentrati e compatti. Ora ci aspetta Teramo, una squadra giovane e che fa della corsa e del ritmo alto la sua arma principale. Li abbiamo visti all’opera nelle prime due partite di campionato e sono certamente un’avversaria temibile da affrontare al massimo della concentrazione”.

Cali d’intensità vietati, dunque, anche perché i Lions teramani hanno fin qui perso solo di misura in casa dell’HC Pescara all’esordio (29-28), prima di archiviare la pratica Chieti con il perentorio 40-29 di domenica scorsa. Pescara rinuncia agli indisponibili Simone Pellegrini, Ludovico Ferri e Luca Ciaccio. Tutti validi e arruolabili gli altri componenti del roster. Questa la classifica attuale del Girone Abruzzo-Marche: Lions Teramo 2, Ogan Pescara 2, Città Sant'Angelo 2, HC Pescara 2, Chieti 0.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano, prima casalinga per la Ogan: al Pala Giovanni Paolo II arriva Teramo

IlPescara è in caricamento