rotate-mobile
Calcio

Pescara, De Risio già in campo contro la Carrarese?

Nei prossimi giorni verrà ufficializzato l'arrivo in prestito secco dal Bari del mediano vastese, che potrebbe essere già disponibile alla ripresa del campionato l'8 gennaio. A fargli posto in lista Sanogo, che tornerà al Benevento. Radaelli ceduto all'Alcione Milano, in serie D

Carlo De Risio sarà sicuramente il primo acquisto del Pescara nel 2022. Il mediano arriverà in prestito secco dal Bari fino al prossimo 30 giugno. Il 30enne giocatore vastese vuole spazio e lo farà ritrovando Auteri, che lo conosce bene e l’avrebbe voluto già l’estate scorsa. Ma allo stesso tempo De Risio non intendere recidere il suo legame con il Bari, visto che per lui è previsto un rinnovo di contratto automatico l’estate prossima in caso di promozione in B dei Galletti, con tanto di adeguamento d’ingaggio alla cadetteria (dovrebbero essere 180 mila euro a stagione).

L’operazione è già intavolata e non ha trovato ostacoli tra le parti in causa: il Bari preferisce far giocare il giocatore piuttosto che tenerlo fuori lista, gli agenti del mediano abruzzese la pensano allo stesso modo e vedono di buon occhio un ritorno alla corte di Auteri del calciatore, il Pescara ha bisogno di un giocatore con le sue caratteristiche e dovrà sostenere un esborso minimo (dovrà solo garantire a De Risio i prossimi sei mesi di stipendio). Ecco perché la prossima settimana l’ormai ex barese dovrebbe raggiungere i suoi nuovi compagni ed essere, forse, già a disposizione per la partita dell’8 gennaio contro la Carrarese all’Adriatico. Il posto per De Risio verrà lasciato in lista da Sanogo, che rientrerà al Benevento per fine prestito.

Ai saluti il portiere Nicolò Radaelli: andrà in prestito all'Alcione Milano, in serie D.

Domani si ritroveranno al Poggio i giocatori del Pescara. Prima di tornare sul campo sabato 1° gennaio, però, la società effettuerà uno screening con tamponi per verificare la negatività del gruppo biancazzurro, reduce da una settimana di ferie. Auteri spera che non ci siano casi di positività al Covid tra i suoi calciatori per poter riprendere l’attività senza intoppi in vista della prossima partita di campionato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, De Risio già in campo contro la Carrarese?

IlPescara è in caricamento