rotate-mobile
Calcio Stadio

Pescara-Frosinone, la Curva Nord resterà ancora vuota

Domenica la Curva Nord resterà ancora una volta vuota, così come capitato contro lo Spezia per i primi 15 minuti. Anche la parte centrale dell'anello superiore resterà vuota

Nonostante la bella prestazione di Brescia e l'annuncio del presidente Sebastiani di probabili rinforzi durante il mercato di gennaio, non è ancora scoppiata la pace tra la squadra e i Pescara Rangers.

"In occasione della partita Pescara-Frosinone - fanno infatti sapere i tifosi - teniamo a precisare (qualora ce ne fosse bisogno) che nulla è cambiato riguardo alla nostra linea di condotta. Non basta una semplice vittoria per rimettere le cose a posto, per riguadagnare la nostra fiducia. Fiducia che abbiamo dato incondizionatamente per parecchio tempo senza ricevere nulla in cambio. I tre punti di Brescia rappresentano soltanto un primo passo di un cammino molto più lungo che squadra, dirigenza e allenatore dovranno intraprendere per riconquistarci".

Domenica 16 novembre, quindi, la Curva Nord resterà ancora una volta vuota, così come è capitato con la gara contro lo Spezia per i primi 15 minuti. Anche la parte centrale dell’anello superiore resterà completamente vuota, mentre i Rangers si sposteranno nella parte inferiore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Frosinone, la Curva Nord resterà ancora vuota

IlPescara è in caricamento