rotate-mobile
Sport

Basket: Amatori ingrana la quinta, Campli mandato ko a domicilio

Il match in terra teramana termina 68-83, con 5 uomini in doppia cifra per l'Unibasket che adesso è a quota 14 punti. La prossima gara si giocherà domenica 9 dicembre alle ore 18, quando al PalaGas&Power arriverà il temibile Fabriano

Al PalaBorgognoni l’Unibasket Amatori Pescara fa suo il derby con il Campli e allunga una striscia positiva di risultati iniziata contro Porto Sant’Elpidio e proseguita con i successi su Corato, Ancona e Civitanova.

Il match in terra teramana termina 68-83, con 5 uomini in doppia cifra per Pescara:

  • Capitanelli e Potì 15
  • Leonzio 14
  • Caverni e Serafini 15

La squadra di Rajola e' adesso a 14 punti in classifica. Ovvio, dunque, che l'allenatore sia soddisfatto: 

«E’ stata una partita vera, come avevo sostenuto in settimana le gare vanno vinte sempre sul campo e non nei pronostici. Siamo partiti abbastanza bene ma poi abbiamo sofferto l’aggressività e l’agonismo dei ragazzi di Campli che hanno fatto una bellissima gara», è il commento di Rajola, «ed il punteggio di parità con il quale siamo andati al riposo la dice lunga. Nel terzo quarto siamo rientrati con un’altra testa ed abbiamo portato a casa la partita, non ammazzandola ma comunque avendo un margine rassicurante. Sono contento della vittoria, sapevo che poteva essere una partita difficile. Dobbiamo restare concentrati, perché ci aspettano due battaglie in casa, la prima con Fabriano che sarà importantissima per la classifica».

La prossima gara si giocherà domenica 9 dicembre alle ore 18, quando al PalaGas&Power arriverà il temibile Fabriano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: Amatori ingrana la quinta, Campli mandato ko a domicilio

IlPescara è in caricamento