rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Politica Marina Nord / Via Giacomo Leopardi

Via Leopardi, tagliati dal Comune gli alberi: la protesta dell'opposizione

Il Pd e Sinistra Ecologia e Libertà protestano per il taglio degli alberi in via Leopardi da parte dell'amministrazione comunale, considerando che non sono previste nuove piantumazioni

L'amministrazione comunale ha deciso di tagliare gli alberi in via Leopardi, scatenando le ire dell'opposizione. Il PD, con i consiglieri Marchegiani e Del Vecchio, parla di una scelleratezza considerando che non esiste alcun progetto per la ripiantumazione di altri alberi.

"Il progetto di riqualificazione di questa strada avrebbe dovuto già contenere lo studio attento dell’ufficio del Verde che avrebbe dovuto essere interpellato tramite la Conferenza dei Servizi dagli uffici tecnici. Tutto questo manca. Ad oggi non si conosce quale sarà la specie che dovrà sostituire il patrimonio arboreo distrutto." dichiarano i consiglieri del PD.

Troviamo vergognoso che in Via Leopardi abbiano tagliato tutti gli alberi” a criticare l’amministrazione Mascia è Roberto Ettorre, coordinatore comunale del circolo di Sinistra Ecologia Libertà Pescara, che prosegue “in un momento come questo dove l’inquinamento atmosferico ha raggiunto livelli altissimi e allarmanti, questa amministrazione pensa bene di tagliare i pochi alberi che ancora sono rimasti nella nostra città; invece di aumentare il verde, la Giunta Mascia pensa a tagliare il poco esistente che svolge un importante ruolo di depurazione dell’aria inquinata”.  

alberi1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Leopardi, tagliati dal Comune gli alberi: la protesta dell'opposizione

IlPescara è in caricamento