rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Politica Montesilvano

Tassa di soggiorno a Montesilvano, ecco le proposte di Fratelli d'Italia 

Partire dal 1° gennaio 2021 con un provvedimento valido per tutto l'anno solare e non per la sola stagione estiva. Pagare 1 euro al giorno, qualunque sia la durata della permanenza. Prevedere esenzioni per gli under 14 e over 70

Tassa di soggiorno a Montesilvano, ecco le proposte di Fratelli d'Italia per avviare un nuovo corso turistico nella cittadina: 

  • Partire dal 1° gennaio 2021 con un provvedimento valido per tutto l'anno solare e non per la sola stagione estiva
  • Pagare 1 euro al giorno, qualunque sia la durata della permanenza
  • Prevedere esenzioni per gli under 14 e over 70

Questo ciò che ha detto il coordinatore cittadino Pasquale Cordoma:

"Auspichiamo totale convergenza sulla proposta di Fratelli d'Italia e, qualora si giungesse ad un accordo, sarebbe opportuno portare il regolamento che norma la tassa in votazione nell’apposita commissione per farlo approvare, senza ulteriori dilatazioni temporali. Abbiamo ritenuto ragionevole recepire le dichiarazioni del sindaco in merito ad uno slittamento al 2021 per effetto dell’attuale contingenza sanitaria ed economica, estendendo tuttavia il periodo di validità della tassa a tutto l'anno solare e non circoscritto alla sola stagione estiva grazie al polo congressuale e alle strutture sportive presenti sul territorio. Altrettanto importante dovrà essere la destinazione dell’introito, indirizzata all’implementazione dei servizi per turisti e cittadini, apportando quei miglioramenti strutturali che consentirebbero a Montesilvano un ulteriore salto di qualità". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tassa di soggiorno a Montesilvano, ecco le proposte di Fratelli d'Italia 

IlPescara è in caricamento