Sopralluogo dell'assessore Del Trecco in via Pepe nella nuova palazzina in costruzione: "Pronta per il luglio 2021" [FOTO]

L'assessore comunale ha effettuato un sopralluogo sul posto annunciando la conclusione del primo lotto di lavori entro la fine del 2020

Entro la fine del 2020 saranno completati i lavori del primo lotto per la realizzazione dei nuovi alloggi in via Pepe a Pescara, ed entro il primo semestre 2021 saranno definiti anche il secondo e terzo piano. Lo ha annunciato l'assessore Del Trecco che ha compiuto un sopralluogo sul posto per verificare lo stato del progetto avviato dieci anni fa dall'amministrazione Albore Mascia.

Saranno 12 i nuovi alloggi a canone concordati, a cittadini che hanno un reddito e che possono pagare un affitto non sociale, ma che avranno a disposizione il riscatto, ovvero l'affitto pagato permetterà loro di diventare proprietari degli alloggi stessi. L'assessore ha parlato di una struttura bellissima, all'avanguardia dal punto di vista energetico e strutturale, a due passi dal mare e di fronte allo stadio Adriatico Cornacchia.

Ora l'obiettivo è accelerare i tempi, di riconsegna e chiusura del cantiere, che ha vissuto rallentamenti a causa di contenziosi e varianti:

Dodici gli appartamenti distribuiti su tre livelli, di dimensioni variabili di 50, 60, 80 e 110 metri quadrati che, ovviamente, verranno assegnati ad aventi diritto. L’elemento fondamentale è che non sarà un edificio di edilizia residenziale pubblica, ma parliamo di alloggi a canone concordato, ovvero non avrà una finalità sociale indirizzata a chi non ha reddito, non ha un lavoro, e non può neanche pagare un canone sociale, ma piuttosto sarà destinato a un ceto medio che magari ha subito un impoverimento causato dalla crisi economica, ma comunque ha un reddito che gli permette di pagare un canone normale a riscatto.

Entro fine anno saranno pronti il primo piano e il pianterreno, nei quattro mesi successivi saranno completati anche il secondo e terzo piano, pubblicando il bando per la graduatoria e per luglio 2021 saranno pronte le agibilità e la chiusura ufficiale del cantiere, per poi passare all'assegnazione degli alloggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abruzzo zona rossa: ecco l'elenco delle attività che rimarranno aperte

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

Torna su
IlPescara è in caricamento