rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Politica

Il senatore Sigismondi (Fratelli d'Italia): "Nessun aumento dei pedaggi per le autostrade A24 e A25"

Questo aggiunge il senatore Etelwardo Sigismondi: "Sicurezza, snellimento processi amministrativi, economicità, trasversalità e condivisione dei percorsi con i territori per rilancio economico"

«Nessun rincaro dei pedaggi, riduzione dei pedaggi autostradali dell’ A24 e A25, manutenzione per la sicurezza stradale e fondi per i piccoli Comuni. Sono i punti emersi dalla commissione Ambiente, transizione ecologica, energia, lavori pubblici, comunicazioni, innovazione tecnologica del Senato, ancora in corso di svolgimento».
A farlo sapere è il senatore abruzzese, Etelwardo Sigismondi che, durante la seduta, nell'evidenziare al ministro Salvini l'importanza strategica delle infrastrutture italiane ha posto l’accento sulle necessità abruzzesi, a partire «dal tratto ferroviario Pescara-Roma, sul raddoppio dell’A14, sulle problematiche dell’A24 e A25 e sulla strada statale Trignina per rendere sicuro e veloce il collegamento tra l’Abruzzo e la Campania». 

Questo aggiunge il senatore di Fratelli d'Italia: «Sicurezza, snellimento dei processi amministrativi, economicità, trasversalità e condivisione dei percorsi con i territori sono le tematiche di fondamentale importanza su cui lavorare con serietà e concretezza per un vero rilancio economico dell’Italia.  A proposito di condivisione dei percorsi, la prossima settimana se ne discuterà a Roma con sindaci abruzzesi. Finalmente con il Governo Meloni il tema delle infrastrutture torna a essere centrale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il senatore Sigismondi (Fratelli d'Italia): "Nessun aumento dei pedaggi per le autostrade A24 e A25"

IlPescara è in caricamento