rotate-mobile
Politica

Il senatore Fina (Pd): "La morte del corriere Franco D'Alessandro ci costerna"

Il senatore del Partito Democratico, Michele Fina, commenta la tragica scomparsa del corriere di Pescara che aveva 41 anni

«La morte sul lavoro di Franco D’Alessandro ci addolora e ci costerna, anche per come è avvenuta. Franco, corriere di Amazon, è morto in solitudine, in una località isolata del comune di Ortona, stando alle ricostruzioni tentando di liberare il furgone bloccato».
È quanto dichiara il senatore Michele Fina, segretario del Partito Democratico abruzzese.

Fina aggiunge: «La comunità del Pd Abruzzo esprime cordoglio alla famiglia e ai cari di Franco. La tragica vicenda in cui è rimasto vittima ci deve una volta di più spronare a spendere il massimo impegno per la prevenzione e la sicurezza nel lavoro. Vale anche per il mestiere di corriere, sempre più diffuso, e l’attenzione, in particolar modo in questo caso, riguarda l’accezione ampia delle condizioni di lavoro».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il senatore Fina (Pd): "La morte del corriere Franco D'Alessandro ci costerna"

IlPescara è in caricamento