menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontro per il rinnovo dell'Anci, Mascia: "Voto irregolare del centrosinistra, faremo ricorso"

All'indomani della seduta dell'Anci, l'Associazione Nazionale dei Comuni Italia, che prevedeva l'elezione del nuovo presidente, il sindaco di Pescara Mascia accusa il centrosinistra, che ha rieletto con 33 voti Antonio Centi nonostante l'abbandono dell'aula da parte dei sindaci del Pdl. "Evitano il cambiamento, voto irregolare"

Il sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia polemizza sulla rielezione alla guida dell'Anci abruzzese, l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, di Antonio Centi, candidato del centrosinistra.

In particolare, il primo cittadino pescarese definisce il voto irregolare ed ostile al cambiamento, con l'affermazione di comportamenti campanilistici e di partito a fronte di un necessario cambiamento dopo che lo stesso Centi è alla guida dell'Assemblea da più di 10 anni.

"Nel ringraziare le decine di amministratori del Pdl giunti da tutta la regione, abbiamo assistito attoniti all’arroganza di una sinistra che, dopo più di dieci anni, ha voluto nuovamente riconfermare il proprio candidato alla guida dell’Anci, organismo che fino a ieri si è sempre contraddistinto per una concorde gestione unitaria con i rappresentanti di entrambi gli schieramenti" ha dichiarato Mascia.

Mascia poi ha spiegato la decisione dei sindaci del Pdl di abbandonare l'aula al momento del voto in segno di protesta, con l'elezione di Centi avvenuta con soli 33 voti a fronte dei 305 totali, ed annuncia un ricorso per presunte irregolarità nello svolgimento delle operazioni di voto.

"Dopo dieci anni ritenevamo utile e fondamentale un cambio di rotta, un’inversione di marcia, al di fuori delle politiche di campanile e di partito che invece, ancora una volta, hanno prevalso. Contro la procedura di votazione, alla quale gli amministratori del Pdl non hanno preso parte, presenteremo un ricorso." conclude Albore Mascia.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento