rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Politica

Salvini in città per il piano delle infrastrutture del Mit: "Puntiamo a riaprire la galleria di San Silvestro entro l'estate"

Il ministro delle infrastrutture e trasporti è intervenuto all'Aurum per l'evento "L'Italia del Sì" riguardante i principali progetti e le opere infrastrutturali della nostra regione

L'Abruzzo è una regione cruciale per l'intero Paese per la sua posizione strategica, e anche qui il Ministero delle infrastruttur e dei trasporti manterrà le promesse fatte sulle opere pubbliche. A dirlo il ministro Matteo Salvini intervenuto il 27 febbraio all'Aurum per l'evento "L'Italia del Sì", un tour che il Mit sta portando in tutte le regoni d'Italia per illustrare la situazione riguardante i progetti già in fase di realizzazione e quelli che saranno realizzati in Italia per rendere più moderna, sicura, sostenibile e competitiva l'Italia.

Per quanto riguarda la nostra regione, ovviamente l'attenzione di Salvini si è concentrata non solo sulle grandi opere (alta velocità ferroviaria Roma - Pescara, lavori strutturali sulle autostrade A 24/A25 e A14), ma anche su tanti interventi in corso sulle strade e superstrade del territorio:

"I numeri, i dati, le cifre degli investimenti che vi stiamo proponendo non sono un libro dei sogni o delle speranze: sono opere e progetti concreti, finanziati e in molti casi già in fase di assegnazione d'appalto o di apertura del cantiere. Dobbiamo realizzare non solo grandi e nuove infrastrutture, ma garantire ai cittadini di tutte le zone dell'Abruzzo, compreso l'entroterra e le zone montane, la possibilità di avere strade sicure e percorribili in tempi ragionevoli. Tutto questo è alla base del successo del territorio locale ma anche dell'intero sistema paese."

Per quanto riguarda la riapertura della galleria di San Silvestro sulla tangenziale, Salvini ha fatto sapere che assieme all'Anas, al di là del sequestro giudiziario, l'obiettivo ambizioso è quello di riuscire a completare i lavori e restituire l'opera ai cittadini entro l'estate. Inoltre, è in fase di firma una convenzione fra Aspi (Autostrade per l'Italia) e Anas per arrivare all'esenzione del pedaggio nella tratta fra Pescara sud e Pescara Ovest proprio a causa dell'impossibilità di percorrere il tratto della tangenziale interessato dal crollo.

"Quando si studia e si valuta un'opera pubblica importante non bisogna ragionare sul quanto si spende, ma quanto rende e renderà in futuro quell'opera per l'intera collettività. Quindi, al di là delle polemche, della disinformazione che circola voglio rassicurare gli abruzzesi che le risorse economiche per l'alta velocità ferroviaria fra Roma e Pescara e il potenziamento dell'autostrada A14 ci sono e ci saranno" ha concluso Salvini ricordando che interventi di miglioramento e potenziamento ferroviario saranno realizzati anche lungo la ferrovia adriatica, nel tratto fra Pescara e Bari.

ROMA PESCARA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini in città per il piano delle infrastrutture del Mit: "Puntiamo a riaprire la galleria di San Silvestro entro l'estate"

IlPescara è in caricamento