menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riaperture, Zennaro (Lega): “Coprifuoco alle ore 22 enorme problema per ristorazione e turismo”

L'intervento del parlamentare abruzzese del Carroccio: "La Lega andrà avanti fino in fondo, serve un nuovo decreto da fare entro la prima metà del mese di maggio per venire incontro alle esigenze delle categorie"

Le riaperture in arrivo per il 26 aprile deliberate dal consiglio dei ministri prevedono l’eventualità del coprifuoco alle ore 22 e fino al 31 luglio. Tutto ciò “sarebbe un enorme problema per il sistema ricettivo di tutto l'Abruzzo”, dichiara il deputato della Lega Antonio Zennaro.

Una misura, denuncia il parlamentare abruzzese del Carroccio, che “pare non tener conto del fatto che le giornate si allungano. Soprattutto per i ristoratori delle località vicino al mare significherebbe a malapena riuscire ad ospitare un turno, i turisti, giustamente, vorranno godersi la spiaggia fino a tardi”.

Per il deputato “ci vuole buon senso, la Lega andrà avanti fino in fondo e, come ha dichiarato Matteo Salvini, sarà fondamentale un nuovo decreto da fare entro la prima metà del mese di maggio per venire incontro alle esigenze delle categorie”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento