menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Recovery Plan, 243 tecnici assunti in Abruzzo. Fina: “Grazie a Provenzano per l'opportunità”

L'esponente Dem: "Anche l’Abruzzo potrà avvalersi di giovani professionalità, offrendo loro un'importante opportunità lavorativa, e tutta l’economia regionale avrà la chance di una maggiore rapidità ed efficienza"

A proposito del Recovery Plan Michele Fina, segretario regionale del Partito Democratico, annuncia che “dei 2800 tecnici che saranno assunti al Sud nelle Regioni, nelle Province, nelle Città metropolitane, nei Comuni e in altri enti per seguire l’attuazione delle opere del Piano nazionale di ripresa e resilienza, e in generale connesse ai fondi della programmazione europea, 243 saranno in forza all’Abruzzo”.

“Ringrazio in modo particolare - prosegue Fina - Giuseppe Provenzano, che nei mesi scorsi da ministro per il sud ha avviato e condotto alla realizzazione questa importante iniziativa, che viene presentata in questi giorni dal nuovo governo, a cui abbiamo lavorato nel corso dell’iter tecnico e politico. Anche l’Abruzzo potrà avvalersi di giovani professionalità, offrendo loro un importante opportunità lavorativa, e tutta l’economia regionale avrà la chance di una maggiore rapidità ed efficienza per concretizzare sul territorio i benefici che derivano dalle nuove, cospicue risorse europee”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento