Politica Caramanico terme

L'affondo di Pettinari (M5s) sulla riapertura delle terme di Caramanico: "Fumata nera dalla giunta Marsilio"

Il consigliere regionale pentastellato attacca la giunta di centrodestra che non avrebbe fornito risposte sulla riapertura della struttura termale

Nuovo attacco del consigliere regionale del M5s Pettinari alla giunta Marsilio, in merito alla questione della riapertura delle terme di Caramanico. Secondo il vicepresidente del consiglio regionale, infatti, la giunta non avrebbe fatto nulla per portare alla riattivazione dei servizi termali, nonostante le cose che sarebbero state fatte ma che in concreto non hanno portato ad alcun cambiamento parlando di un centrodestra inadeguato in ogni azione messa in campo.

“Stiamo parlando di una struttura cardine per il turismo termale nel nostro territorio. Una struttura che garantisce una mobilità attiva verso l’Abruzzo e alla quale la Regione dovrebbe assicurare un sostegno concreto, e non le solite chiacchiere. Senza dimenticare che in ballo c’è anche il futuro di oltre 200 lavoratori e l’indotto economico di un intero comune, che Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia stanno lasciando in abbandono dal punto di vista turistico-ricettivo. I lavoratori e gli albergatori di Caramanico non sanno che cosa accadrà domani. Questo è inaccettabile a stagione turistica già avviata. "

Pettinari si chiede dove siano finite le linee guida per tutelare questa importante struttura, e anche le promesse per impegnarsi a tutelare la comunità che basa la sua esistenza economica sul turismo termale.

"Probabilmente nel calderone del pressapochismo in cui ormai il centrodestra abruzzese galleggia e nulla più. Noi continueremo a tenere alta l’attenzione perché conosciamo bene il grande valore di Caramanico Terme e del suo circondario, un patrimonio unico per tutta la nostra regione che non può essere svilito da una politica incapace di gestire le concessioni e i servizi”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'affondo di Pettinari (M5s) sulla riapertura delle terme di Caramanico: "Fumata nera dalla giunta Marsilio"

IlPescara è in caricamento