Sabato, 18 Settembre 2021
Politica

Pescara, dimissioni assessori Cardelli e Cazzaniga: ecco le motivazioni

Gli assessori Cardelli e Cazzaniga, di Pescara Futura, lasciano la Giunta Mascia per fare spazio ad altri due esponenti della lista di Carlo Masci. L'assessore Seller, invece, esce dal partito e resta al suo posto

Gli assessori Cardelli e Cazzaniga, di Pescara Futura, lasciano la Giunta Mascia per fare spazio ad altri due esponenti della lista di Carlo Masci.

Questa mattina, in Comune, sono state illustrate le motivazioni alla base delle dimissioni. Alla conferenza stampa hanno partecipato il leader di Pescara Futura Masci, il sindaco Mascia, i due ex assessori.

Masci ha sottolineato come il partito voglia far capire a tutti che nessuno dei suoi esponenti è legato alle poltrone. Masci ha chiesto al sindaco di azzerare anche tutte le altre posizioni dei membri del partito presenti in Giunta, con l'assessore Fiorilli che resterà comunque vicesindaco.

Elena Seller, invece, non si è dimessa e quindi non fa più parte della lista Pescara Futura. Il sindaco ha ringraziato i due ex assessori ed ha parlato di dimissioni concordate, coni nuovi assessori che verranno comunque individuati dentro il partito di Masci.

 Mascia ha annunciato che entro lunedì prossimo nominerà i nuovi assessori. Quasi certo l'ingresso di Gianni Santlli in Giunta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, dimissioni assessori Cardelli e Cazzaniga: ecco le motivazioni

IlPescara è in caricamento