rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Politica

Pescara, nessun buco in bilancio per il Pdl

Il Pdl di Pescara, con Foschi e Sospiri, smentisce le voci riguardanti un possibile maxi buco in bilancio da 4,3 milioni di euro derivante dal Fondo di Solidarietà

Nessun buco in bilancio. E' questa la risposta dei consiglieri comunali Foschi e Sospiri dopo le dichiarazioni del gruppo consiliare del PD, che parla invece di un maxi buco in bilancio derivante dalla mancata copertura del Fondo di Solidarietà.

Ci spiace deludere il Pd e l’intera compagine del centro-sinistra ma la maggioranza di Governo non aumenterà l’Irpef comunale. Non lo abbiamo fatto dal 2009 al 2013 e non lo faremo oggi, quando i cittadini stanno pagando gli effetti di una crisi economica senza precedenti. In bilancio non c’è alcun buco: i nostri uffici sapevano perfettamente dell’imminente definizione del Fondo di solidarietà, peraltro a tutt’oggi ancora ufficioso visto che l’ufficialità deriverà esclusivamente dalla sua pubblicazione in Gazzetta ufficiale, e comunque la situazione è sotto controllo, abbiamo già due alternative all’esame della maggioranza, ipotesi che illustreremo lunedì prossimo, che ci permetterebbero, comunque, di coprire i 4.300.000 euro che, ipoteticamente, dovremmo versare." hanno detto gli amministratori annunciando che l'amministrazione Mascia ha comunque già pronte due possibili alternative per coprire queste eventuali spese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, nessun buco in bilancio per il Pdl

IlPescara è in caricamento