La Regione potenzia gli ospedali per il rischio Coronavirus, 66 posti letto in più di terapia intensiva

Lo scopo è quello di poter affrontare eventuali situazioni di accrescimento improvviso della curva epidemica dei casi e per ottimizzare l’utilizzo di strutture idonee

La giunta regionale abruzzese ha approvato ieri, lunedì 15 giugno, la delibera proposta dall'assessore alla Sanità, Nicoletta Verì, per il potenziamento della rete ospedaliera per l'emergenza Covid-19.
Lo scopo è quello di poter affrontare eventuali situazioni di accrescimento improvviso della curva epidemica dei casi e per ottimizzare l’utilizzo di strutture idonee. 

Il piano della Regione prevede un potenziamento omogeneo dei quattro ambiti provinciali con un incremento di 66 posti letto di terapia intensiva, portando così il totale a 189 posti di terapia intensiva e una riconversione e riqualificazione di 92 posti letto di semi-intensiva, che saranno in grado di garantire una assistenza ad alta intensità di cura.

Inoltre, per far fronte alle successive fasi dell'emergenza, la Regione ha programmato la riorganizzazione e ristrutturazione dei pronto soccorso con l’obiettivo prioritario di separare i percorsi e creare aree distinte di permanenza dei pazienti sospetti Covid-19 o potenzialmente contagiosi, in attesa di diagnosi. In ultimo, il piano di riordino prevede da un lato il potenziamento del trasporto secondario inter-ospedaliera per pazienti Covid, con nuove ambulanze medicalizzate dedicate e, dall'altro, consente un incremento della dotazione del personale sanitario secondo i tetti di spesa consentiti in deroga dal livello ministeriale.
Inoltre la Regione riceverà 6 milioni di euro dallo Stato per la riqualificazione dei servizi di radioterapia oncologica di ultima generazione con particolare riferimento all'acquisto di apparecchiature dotate di robotica rotazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Tragedia nel Pescarese, pensionato rimasto vedovo si toglie la vita

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

Torna su
IlPescara è in caricamento