menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova Pescara, il 24 novembre voto decisivo in Consiglio Regionale

Il 24 novembre sarà il giorno del voto in Consiglio Regionale per l'approvazione della Nuova Pescara, la fusione fra i tre comuni di Montesilvano, Pescara e Spoltore. M5S: "Il giorno della verità"

Il 24 novembre il Consiglio Regionale si dovrà esprimere sulla questione della Nuova Pescara, la fusione dei tre comuni di Pescara, Montesilvano e Spoltore.

L'annuncio arriva dal Movimento 5 Stelle, con il consigliere Mercante, uno dei promotori dell'iniziativa e del referendum popolare che si è tenuto a maggio 2014.

I cittadini votarono il Sì alla fusione con oltre il 70% dei consensi, ed ora il M5S chiede agli altri consiglieri di maggioranza ed opposizione di prendere finalmente una posizione chiara dopo mesi di indecisioni e silenzio.

"Martedì, ogni Consigliere, compreso il Presidente D’Alfonso, sarà chiamato ad esprimere il proprio voto sulla nascita della Nuova Pescara. Non ci sarà più la possibilità di tergiversare ma ciascuno dovrà dire espressamente se sia favorevole o meno alla fusione dei tre Comuni. In questo modo sarà chiaro ai cittadini abruzzesi quali, tra i componenti del Consiglio, abbiano rispettato effettivamente la volontà popolare, emersa in maniera inequivocabile nel corso del referendum, e quali, al contrario abbiano preferito seguire le logiche di partito e non i bisogni della collettività." ha dichiarato Mercante, ricordando i benefici che deriveranno dalla fusione, con un notevole risparmio sui costi della burocrazia e soprattutto l'accesso a fondi importanti messi a disposizione dal Governo per le città di grandi dimensioni.

"Ogni altra scelta, invece, equivarrà alla piena negazione della volontà degli abruzzesi e ad una totale mancanza di considerazione dei bisogni e delle necessità effettive dei cittadini e del nostro territorio” ha concluso Mercante.

Promotori del referendum e della fusione furono anche i simpatizzanti del movimento "Grande Pescara" che si presentò alle ultime elezioni comunali con il candidato sindaco Alessio Di Carlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento