rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Politica

Riapertura de Le Naiadi: dalla Regione oltre un milione di euro alla Fira per accelerare i tempi

Con un emendamento destinato un milione 390 mila euro alla finanziaria regionale per dare risposte concrete a utenti e dipendenti. Il presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri: "Somme certe, immediate e bastanti. Un capitolo da chiudere"

Uno stanziamento di un milione e 390 mila euro per consentire alla Fira (Finanziaria regionale abruzzese) di portare avanti tutte le azioni utili per far sì che il complesso sportivo Le Naiadi riapra nel giro di qualche settimana. Fira cui la Regione ha deciso di affidare temporaneamente la gestione degli impianti.

Questo quanto stanziato dal consiglio regionale per tornare a far funzionare la struttura dopo l'annullamento da parte di AreaCom del bando ventennale e anche di quello d'affidamento d'urgenza che ne avevano visto l'assegnazione al Club Acquatico Pescara. Decisione contro cui lo stesso ha presentato ricorso al Tar (Tribunale amministrativo regionale) e affidamenti su cui è stata aperta un'inchiesta dalla procura. La priorità però è quella di far ripartire il centro sportivo dando risposte sia agli utenti che ai dipendenti.

“Somme certe, immediate e bastanti ad avviare la gestione del complesso Le Naiadi – dichiara il presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri -. La Regione si è sempre presa cura di questa struttura che deve tornare a essere fiore dell’occhiello dell’atletica natatoria abruzzese. Disponiamo, con un emendamento alla legge di stabilità, un milione e 390 mila euro che, attraverso la Finanziaria regionale abruzzese, consentiranno ai gestori di porre in essere gli adempimenti necessari all’avvio dell’attività sportiva”, ribadisce. “Un capitolo da chiudere – conclude - con l’intenzione di non lasciare indietro nessuno e risolvere le questioni aperte”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapertura de Le Naiadi: dalla Regione oltre un milione di euro alla Fira per accelerare i tempi

IlPescara è in caricamento