menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, l'attacco del Pd: "Città allo sbando"

Questa mattina il PD di Montesilvano ha tenuto una conferenza stampa per discutere della situazione amministrativa della città. "Dal 2007 totale inefficienza della macchina amministrativa"

Questa mattina il Pd di Montesilvano ha tenuto una conferenza stampa indetta dal Segretario Luigi Beccia. Erano presenti anche il capogruppo Adriano Chiulli, Francesco di Pasquale ed il consigliere Feliciano D'Ignazio. Il punto principale su cui si sono alternate le dichiarazioni degli esponenti di opposizione è la difficile situazione politico amministrativa della giunta Cordoma. E' emerso che, secondo l'opposizione, il Comune versa in una difficilissima condizione e attualmente è uno dei comuni più sottosviluppati e in condizioni di degrado.

Ad aprire la conferenza stampa è stato il Segretario del PD Luigi Beccia, il quale ha parlato di degrado in continuo peggioramento. Proprio per questo aggiunge: "L'obiettivo del PD è di lavorare non "contro" ma in "alternativa" alla maggioranza e "verso" le necessità del cittadino. I fatti personali, che spesso finiscono per dividere un partito devono passare in secondo piano. Ma non è quello che accade nella giunta di Montesilvano, dove le continue divisioni peggiorano un'amministrazione già fortemente compromessa".

Francesco di Pasquale, membro del PD ha ricordato quali sono i disagi che vive la città. "Dal 2007 si registra una totale inefficienza della macchina amministrativa riscontrabile dalla scarsità di contenuti della rassegna stampa del comune. Non ci sono atti amministrativi e iniziative per i cittadini. In queste continue divisioni dell'amministrazione non è stato possibile realizzare nulla di quanto promesso in campagna elettorale"

  Dal 2007 totale inefficienza della macchina amministrativa  

Il capogruppo del PD, Adriano Chiulli ha precisato: "Anche sul piano delle politiche sociali manca un'amministrazione che possa dare un nuovo slancio al paese. Questo accade perché le competenze di una sola persona non bastano e ci vuole cooperazione. L'attività amministrativa di Montesilvano è ai minimi storici". Sulla questione rifiuti aggiunge: "Si era parlato in campagna elettorale della questione rifiuti e dell'intenzione di intensificare la raccolta differenziata per raggiungere l'obiettivo del 70% con conseguente diminuzione delle tasse. Ma non è mai stata realizzata la commissione d'inchiesta sull'Eco Emme".

Adriano Chiulli inoltre sottolinea lo stato critico della viabilità urbana, settore verso cui non è sto fatto assolutamente nulla. "Le uniche opere realizzate sono quelle in prossimità di attività commerciali, ma assolutamente nulla è stato fatto per facilitare le esigenze dei cittadini. Vorrei sottolineare che la macchina amministrativa necessita di opere di ammodernamento che attualmente non sono mai state realizzate". Un dura critica quella di Adriano Chiulli che asserisce: "Quando manca la concretezza, le iniziative spot non servono! Bisogna operare realmente verso i cittadini".

Feliciano D'Ignazio ha messo in luce il degrado del campo di calcio, ultimamente oggetto di pesanti critiche. "Prima quel campo era un gioiello, adesso è completamente inagibile e abbandonato. Ho potuto constatare personalmente le condizioni di assoluto degrado. Questa è una situazione che va risolta subito perché crea disagio agli sportivi, costretti ad andare a giocare fuori".

D'Ignazio ricorda che non sono mai convocate tutte le altre commissioni come quelle del commercio, del turismo, della cultura e dello sport e associazionismo. Questo sicuramente non consente un corretto sviluppo delle attività delle politiche sociali di Montesilvano. Anche lo sforamento del patto di stabilità di 5000 euro è da considerare secondo D'Ignazio, tuttavia gli sfollati ospitati nella città di Montesilvano erano circa 3.500 e questo non ha facilitato certamente le operazioni di aiuto verso i terremotati dell'Aquila.

Il membri del PD affermano di essere assolutamente d'accordo con l'ipotesi di elezioni anticipate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento