rotate-mobile
Politica

Mascherine all'aperto, il sindaco Masci: "Deciderò entro pochi giorni, blindate le zone più frequentate"

Il primo cittadino di Pescara commenta l'esito della riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica e fa sapere che deciderà tra domani e venerdì 3 dicembre riguardo all'obbligo delle mascherine anche all'aperto

Una decisione relativamente sull'uso delle mascherine protettive anche all'aperto a Pescara verrà presa tra domani, giovedì 2, e venerdì 3 dicembre.
A dirlo all'Adnkronos è il sindaco Carlo Masci in seguito alla riunione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica.

All'incontro, per il Comune, è stato presente il vice sindaco e assessore Gianni Santilli.

Dopo la riunione, convocata dal prefetto Giancarlo Di Vincenzo per fare il punto sulla gestione dell'emergenza sanitaria da Covid-19, sono stati annunciati controlli serrati, sia in strada che sui mezzi pubblici in vista dell'imminente periodo natalizio. 

«Alla riunione», dice all'Adnkronos il sindaco Masci, «era presente il vice sindaco, Giovanni Santilli. Saranno sicuramente blindate le zone più frequentate. Per quanto riguarda le mascherine all'aperto, prenderò una decisione tra giovedì e venerdì, dopo aver riunito e consultato il tavolo tecnico-scientifico, con il prefetto, il questore, vertici delle forze dell'ordine e  le autorità sanitarie. La situazione è delicata e nulla può essere improvvisato». 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherine all'aperto, il sindaco Masci: "Deciderò entro pochi giorni, blindate le zone più frequentate"

IlPescara è in caricamento